In breve

- Palazzo del '500

- Centro di Esperienza alla Sostenibilità

- Spazio condiviso e flessibile

- Centro storico a carattere rurale

Imparerai più nei boschi che nei libri,
gli alberi e le rocce ti insegneranno
le cose che mai nessun maestro ti dirà.

 

San Bernardo da Chiaravalle

Palazzo Mocenigo

Il gigante buono 

Costruito alla fine del ‘500 nel centro di Lupia, è stato acquistato dal Comune di Sandrigo (VI) nel 1988, che lo ha ristrutturato anche con il contributo della Fondazione Cariverona restituendo alla comunità locale un importante spazio condiviso.

Oggi il palazzo è ricco di fascino e votato alla flessibilità.

Il contrasto tra l’imponenza della facciata e gli spazi ariosi e accoglienti rapisce il visitatore: inserito in un contesto rurale intatto,attraversato da una roggia di acqua di risorgiva, immerso nel verde, offre facile accessibilità, ambienti generosi e attrezzati per la didattica e la convivialità.

Una sede ideale per un Centro di Educazione alla Sostenibilità Ambientale e Sociale. La gestione della struttura è affidata alla cooperativa Terrabase che, insieme all’Associazione di volontariato Mocenigo Life, organizza iniziative e attività volte a rispondere ai bisogni sociali della popolazione locale e non, mantenendo prioritario il tema della sostenibilità ambientale.

Iscriviti alla Newsletter